Alimentazione e crescita

Marco Bruciati

I lupi cecoslovacchi si alimentano come tutti gli altri cani. Crocchette vanno benissimo. Il consiglio però è quello di dare crocchette il primo anno di vita, per poi passare a una B.A.R.F. (Biologically Appropriate Raw Foods ovvero Cibo Crudo BIOLOGICAMENTE Appropriato) o comunque tenere un mangime di alto livello. Non potendo mettere i marchi, direi che il prezzo fa sempre la qualità.

Nei mangimi di oggi sono quasi sempre presenti condroprotettori, importanti per la crescita. Se non ci sono vanno dati a parte. Un buon mangime ha lievito di birra, condroprotettori, semi di lino, molta carne e pochi cereali, le feci sono nere e scure , poco voluminose e poco odorose. Integrare con vitamine VMP, con carne fresca e frutta è consigliato. Il mangime da cuccioli non deve per forza avere tantissime proteine, così la crescita sarà piu lenta. Con il nostro clima poi , in estate devono mangiare poco, soprattutto se fanno anche poca attività sportiva.

In inverno mangiano molto di più, comunque basta una volta al giorno. Molti mi chiedono quanto costa mantenere un cane lupo cecoslovacco: direi con 30 euro al mese, si mantiene molto bene. Bisogna sverminare spesso, una volta al mese da cucciolo, e una volta ogni 6 mese da adulto. Ogni tanto anche kefir, fermenti lattici, yogurt, al cane lupo cecoslovacco fanno molto bene. La crescita del cucciolo è un momento particolare. Va molto socializzato, va abituato alla gente, al veterinario, alla macchina, ai rumori improvvisi. Può sembrare faticoso, ma è molto naturale.

Di solito molti cane lupo cecoslovacco sviluppano una intolleranza al mais, per questo è sempre meglio andare su alimenti con riso e carne. Avete mai visto un lupo mangiare una pannocchia di mais? Infatti i lupi non mangiano cereali , mangiano solo carne e frutta e verdura. Sono onnivori, mangiano e provano di tutto, angurie , mele, carote.

I mangimi famosi canadesi hanno infatti solo frutta verdura e carne. I peggiori solo mais come primo ingrediente e poco altro.

Marco Bruciati allevatore cane lupo cecoslovacco

La razza è molto sana in generale , rispetto ad altre razze non soffrono di displasia, poco di dermatiti e rogna rossa, ormai per niente di mielopatia degenerativa e nanismo, almeno negli allevamenti seri. Se volete affidarvi ad un altro allevamento e non da noi, assicuratevi sempre che NON ABBIA RECENTE SANGUE DI LUPO, DI CANE LUPO DI SAARLOOS, O DI ALTRE RAZZE. Molti si sono improvvisati inventori di nuove razze purtroppo.

Il lupo cecoslovacco non soffre di problemi gravi come ho sentito di pastori tedeschi o molossoidi. Anche l'incidenza di tumori e altro è molto bassa. I lupi cecoslovacchi vivono fino anche 16 anni senza problemi. È un razza primitiva, ripeto, e sono molto sani e longevi se paragonati alle altre razze. Non abbaiano, come molti mi chiedono. E stranamente non puzzano, anche se bagnati….in macchina si sta con loro benissimo.

Si parla ultimamente della stenosi subaortica. Gli ultimi test hanno dimostrato che l'incidenza di questo problema è molto basso. Tutti i proprietari dei miei cani sono usciti esenti da questo test, anche di cucciolate e progenie completamente lontane e cucciolate totalmente differenti.

Importante sarebbe continuare a selezionare e fare cucciolate importanti salvando le linee di sangue di Iran, Bar, Lord, Nuk, insomma i cani slovacchi pocho usati e lontani da Rep. Il collo di bottiglia, ossia la grande parentela di Rep che tutti il lupi hanno , può portare nel lungo periodo a un impoverimento del pool genetico e a problemi di salute. Per questo è importante per chi vuole allevare, usare stalloni, che anche se non famosi, anche se particolarmente belli, e appariscenti, ma di interesse per la razza, che possano un giorno aiutare e fare un buon lavoro per la razza. Purtroppo sempre di più , quando si scelgono le monte più dei cani si sclegono i proprietari dei maschi , magari un proprietario di un maschio che conosce tanta gente e aiuta e vendere i cuccioli ha la precendeza su un cane molto più interessante per lignaggio , sano, dal carattere da lavoro, solo perche i cuccioli si vendono meglio a prezzo più alto.

Ho notato che anche quest' anno , quando ci sarebbero almeno 10 stalloni da usare molto molto interessanti e importanti, arrivati all'età di 8 anni senza nessuna cucciolata e privi di discendenza ….invece di usare questi si torna sempre ad usare gli stessi cani. Alla lunga questo discorso può essere molto nocivo per la razza, e spero che le cose cambino in fretta e si incominci a lavorare più come fanno all' estero nei paesi di origine della razza: Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia.

La mia soddisfazione piu grande sono i cani come Moravia (10 cucciolate) Q-aku (9 cucciolate) Ezra (per il momento solo 6 ma il futuro e’ molto promettente) Ostin … che hanno arricchito la razza e migliorato il livello della qualità, della morfologia , della salute , del carattere ….con grande soddisfazione dei proprietari ovviamente.